Zaia: Ipotesi Dolomiti per Olimpiadi '26

Il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ha avanzato oggi l'ipotesi di una candidatura delle Dolomiti a sede delle Olimpiadi invernali del 2026, attraverso una rete di località fra Veneto, Trentino e Alto Adige. "Su questo - ha spiegato - ci sono già contatti con i presidenti delle due province autonome, Ugo Rossi e Arno Kompatscher". "Siamo in grado - ha detto - di proporre un'Olimpiade 2026 che porta in eredità i Campionati del mondo 2021, 1.300 chilometri di piste e un complesso di Dolomiti Superski supercollaudato, oltre al patrimonio dell'umanità, le Dolomiti". "Quindi - ha aggiunto - un'Olimpiade pulita, contro la cementificazione per la costruzione di nuove infrastrutture, compatibile sotto il profilo ambientale". "Con i presidenti di Trento e Bolzano - ha concluso Zaia - ci troveremo a breve per portare avanti la candidatura di questa 'Olimpiade dell'Unesco'".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giornale di Vicenza
  2. Trentino
  3. Corriere delle Alpi
  4. Il Dolomiti
  5. Il Dolomiti

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Primiero San Martino di Castrozza

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...