Astat, 4.400 attestati di bilinguismo

Nel 2017 in Alto Adige sono stati rilasciati 4.427 attestati di bi- e trilinguismo. I candidati agli esami di bi- e trilinguismo sono più donne (3.809) che uomini (2.332), ma questi ultimi sono più diligenti, con una percentuale di promossi superiore rispetto alle donne. Lo rivelano i dati ASTAT. A partire da giugno dello scorso anno è stata recepita la riforma che equipara i livelli A, B, C e D al quadro comune europeo di riferimento per le lingue (QCER) che li identifica rispettivamente con le denominazioni C1, B2, B1 e A2. Nel corso dell'anno passato si sono iscritte agli esami standard per il conseguimento dell'attestato di bilinguismo 8.802 persone, ma una su tre (2.661, pari al 30,2%) non si è presentata all'esame. La percentuale di successo per il livello C1 (ex livello A) si attesta al 35,2% e al 29,2% per il livello B2 (ex livello B). Dei candidati per il livello B1 (ex livello C) il 43,7% è stato promosso, valore che sale di molto, al 73,9% tra quelli del livello A2 (ex livello D).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Belluno Press
  2. Il Giornale di Vicenza
  3. Belluno Press
  4. Il Giornale di Vicenza
  5. Padova News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Primiero San Martino di Castrozza

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...